Seleziona una pagina

Il più grande uccello selvatico d'Europa, il Great Bustard, vive nella Moravia centrale dall'estate. Con sorpresa degli ornitologi locali, non solo è venuto qui fuori dalla sua area di nidificazione, ma è rimasto anche qui durante l'inverno, che considerano piuttosto singolare. Un massiccio uccello, che può pesare fino a 16 chilogrammi e un'apertura alare di oltre due metri, può essere visto intorno a Tovačov. Secondo gli esperti, è successo qui dopo circa 15 anni. Con l'avvicinarsi della primavera, tuttavia, probabilmente tornerà al sito di nidificazione in Austria.
Secondo gli esperti, questo è un giovane uccello che sta crescendo. Si sta facendo crescere la barba di piume, che è un segno di maschi adolescenti. "Partiamo dal presupposto che vorrà trovare una femmina, che non troverà qui. Se ha un po 'di senso, tornerà al suo luogo di nidificazione ", ha dichiarato Jiří Šafránek, vicepresidente dell'Associazione ornitologica della Moravia. Eppure gli ornitologi sperano di tornare a Hana. “È il nostro sogno. Se fosse rimasto qui per così tanto tempo e gli piacesse qui, avrebbe potuto di nuovo inverno qui, venire con la femmina e non dover tornare a sud ", ha detto Safranek.
Le aree di riproduzione più vicine della Great Bustard sono in Austria e in Ungheria, ma a volte nidificano anche in Slovacchia.

Great Bustard

Il maschio raggiunge una lunghezza di 90-105 cm e misura 210-240 cm nell'apertura alare. La femmina è significativamente più piccola, con una lunghezza del corpo di 75–85 cm e un'apertura alare di 170-190 cm. Il maschio pesa tra 8–16 kg, la femmina 3,5–5 kg. La tomaia è bruno-rossastra, densa strisce scure, la testa e il collo hanno il grigio e il fondo del corpo bianco. In volo colpiscono ali molto bianche con squadroni neri. Il maschio ha lunghe piume bianche sul becco ("barba") e un petto marrone-castagna e collo inferiore. Le femmine di solito mancano di questo colore castano e differiscono anche per la minore quantità di bianco sulla parte superiore delle ali. Nella Repubblica Ceca, la Great Bustard è particolarmente protetta in quanto in pericolo di estinzione.


Registrazione video

Il video mostra un giovane maschio che è stato nella Moravia centrale per più di sei mesi.

Fonte: CTK, commons.wikimedia.org, Video Jarmila Kačírková

Iscriviti alle notizie dal mondo della natura

Iscriviti alle notizie dal mondo della natura

Una volta alla settimana ti faremo conoscere gli avvenimenti più importanti che accadono di fronte alle telecamere.

Grazie Ora controlla la tua casella di posta e conferma le impostazioni facendo clic sul collegamento.

Pin It on Pinterest

Condividi questa pagina

Condividi con gli amici.

azioni